Secondo Pia
appassionato di fotografia, ottiene dal re Umberto I il permesso di fotografare la Sindone. Superate alcune difficoltà https://it.wikipedia.org/wiki/Sacra_Sindone